Caricamento in corso

COP28
– CITTÀ DELL’EXPO DUBAI

La 28a Conferenza delle Parti delle Nazioni Unite sul clima si terrà dal 30 novembre al 12 dicembre 2023 a Dubai

Cos'è il poliziotto?

La Conferenza delle Parti (Conferenza delle parti) si riferisce comunemente alla riunione annuale degli Stati per fissare gli obiettivi climatici globali. In effetti, la COP è una forma di organizzazione specifica di alcune convenzioni internazionali. In campo ambientale sono 3 i COP, nati da 3 convenzioni siglate alla fine del “Cima della terra” da Rio nel 1992: la COP sulla biodiversità, la COP sulla lotta alla desertificazione ed' la COP sul cambiamento climatico che è il più importante dei tre. Previsto dalla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC) del 1992, la COP sui cambiamenti climatici si riunisce ogni anno dal 1995. In questo quadro è stato firmato il protocollo di Kyoto nel 1997 e l'accordo di Parigi nel 2015.

L'ORGANIZZAZIONE DEL COP

Tutti gli stati firmatari della UNFCCC, 197 nel 2018, sono convocati alla riunione annuale della COP. L'organizzatore ufficiale è l'ONU, ma la conferenza si tiene ogni anno in un paese diverso. Dal 2016, la carica di segretario esecutivo dell'UNFCCC è occupata dalla messicana Patricia Espinosa. Oltre all'incontro dei capi di Stato e di governo, la COP comprende 2 organi sussidiari:
  • l'Organo sussidiario di consulenza scientifica e tecnica (OSAST) che fornisce supporto scientifico, in collaborazione con l'IPCC,
  • l'Organo Sussidiario per l'Attuazione (OSMO) che verifica l'effettiva attuazione degli obiettivi della convenzione da parte degli Stati

GLI OBIETTIVI DELLA COP

Allertato sin dalla prima segnalazione del IPCC (1990) dell’impatto delle attività umane sul riscaldamento globale, gli Stati si sono posti l’obiettivo, fin dalla prima COP, di ridurre le proprie emissioni di gas serra. Ogni incontro annuale dà poi luogo a un resoconto sui progressi compiuti nella riduzione delle emissioni ed eventualmente alla firma di nuovi e più ambiziosi accordi.

La 28a Conferenza delle parti sul clima delle Nazioni Unite (Cop 28)

si terrà dal 30 novembre al 12 dicembre 2023 presso Expo City Dubai – Sito dell'Expo Universale

Due aree dedicate……

La presidenza della COP28 proporrà una bozza di programma ad alto livello dal 30 novembre al 12 dicembre 2023, delineando potenziali giornate tematiche che potrebbero essere organizzate nelle zone verde e blu :

La zona verde è aperto ai delegati e agli ospiti della Zona Blu, del settore pubblico e privato, delle ONG e al grande pubblico. La zona comprenderà spazi di sponsorizzazione e stakeholder, nonché diversi hub (decarbonizzazione, tecnologia e innovazione, conoscenza); Un programma selezionato con convegni tecnici, tavole rotonde, networking, mostre, intrattenimento.

La zona blu è un sito gestito dall'UNFCCC (Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici), aperto ai delegati accreditati delle parti e agli osservatori. Ospita negoziati formali durante la conferenza di due settimane, nonché il vertice globale sull'azione per il clima, padiglioni nazionali, eventi presieduti e centinaia di eventi collaterali tra cui tavole rotonde, tavole rotonde ed eventi culturali.

Cosa dovremmo ricordare della precedente Conferenza di Sharm el-Sheikh in Egitto (COP27)?

ILa COP 27 ha riaffermato l’impegno verso l’obiettivo di limitare l’aumento della temperatura globale a 1,5°C rispetto ai livelli preindustriali.

Ia COP 27 si raggiunge un accordo decisivo su un nuovo fondo “perdite e danni” per i paesi vulnerabili

Quali sono le sfide della Conferenza di Dubai (COP28)?

  • Sviluppare il primo “Global Assessment”
  • Aumentare i finanziamenti per le spese legate all’adattamento
  • Discutere del futuro dei combustibili fossili

Quali sono le priorità della presidenza degli Emirati Arabi Uniti per la COP 28?

La COP28 degli Emirati Arabi Uniti sarà un momento fondamentale in cui il mondo farà il punto sui progressi compiuti sull'accordo di Parigi.

Il primo Global Stocktake (GST) fornirà una valutazione completa dei progressi compiuti dall’adozione dell’accordo di Parigi. Ciò contribuirà ad allineare gli sforzi sull’azione per il clima, comprese le misure che devono essere messe in atto per colmare le lacune attuali.

La Presidenza della COP28 degli Emirati Arabi Uniti garantirà che il mondo risponda alla GST con un chiaro piano d'azione.

Volete pianificare un evento? Non cercate oltre…

Il nostro team francese in loco, specializzato in eventi, realizzerà su misura il vostro incontro di lavoro, in uno dei tanti spazi disponibili nella magnifica città di Dubai, vicino alla COP28.

Pianificate e lanciate subito il vostro viaggio incentive a Dubai !

Siate originali e stimulate i vostri team e le vostre attività !
Il successo è garantito !
Dubai e COP28 uniscono insieme tutte le risorse di un'operazione di successo.

In occasione di questo evento internazionale, pianificate e lanciate subito il vostro viaggio premio a Dubai, invitate le vostre forze di vendita e i vostri migliori clienti, riunite, comunicate... Saprete suscitare entusiasmo !

L'opportunità di fare anche il vostro seminario annuale, un viaggio ed un incontro con la vostra rete di distributori, il lancio di un prodotto, celebrare un anniversario ...

=> Elaboreremo tutte le richieste di gruppo ma ti offriremo anche pacchetti di viaggio individuali all-inclusive per Dubai per COP28. Che tu sia un espositore o un visitatore, gestiamo la tua visita.

  • Stimola la tua forza vendita durante la COP28
  • Premia la tua rete di distribuzione con un viaggio alla COP28
  • Crea sinergia tra i tuoi team e i tuoi clienti durante un viaggio alla COP28
  • Invitate i vostri migliori clienti e promuovete la vostra marca - COMUNICATE !
  • Organizza il tuo seminario e riunione annuale alla fine del 2023 con un viaggio a Dubai per la COP28
  • Organizza una conferenza, un congresso, un lancio di prodotto in occasione della COP28 e invita la stampa

Precedente

prossimo

Voglio ricevere la newsletter
Per non perdere nessuna delle nostre novità e offerte.